SMARTROOM

 

SOCIAL MEDIA


 

pinocchio - Commissariato Italiano Esposizione Universale di Shanghai 2010

Pinocchio e la magia di Capri all’Expo 2010 di Shanghai:
il Padiglione Italiano ospita Arbore e la notte di ‘Anema e Core’

Una grande festa in puro stile Capri per gli ospiti del Padiglione Italiano che sabato sera si è trasformato in un “Anema e Core” cinese per l’arrivo di Guido Lembo. Il cantante più famoso di Capri, conosciuto in tutto il mondo per le serate ospitate nella sua taverna, simbolo della dolce vita caprese, ha portato all’Expo di Shanghai un tocco di estate napoletana.

A godere dello spettacolo tanti ospiti, che per una sera all’Expo di Shanghai hanno festeggiato l’arrivo dell’estate al ritmo delle trovate da cabaret del mattatore napoletano.

Nei giorni scorsi anche l’anchorman Renzo Arbore ha visitato il Padiglione Italia per presentare la conferenza su Pinocchio Word. In questi giorni, infatti, il protagonista della sala “The Making Of” è proprio il burattino di legno più famoso al mondo, realizzato dagli artigiani fiorentini. Il progetto Pinocchio World, elaborato dagli architetti Carlo Anzilotti, Monica Baldi e Cristina animerà il laboratorio del fare del Padiglione Italia fino al 20 luglio, dove si coniuga arte, tecnologia e produzione. Nel laboratorio, infatti, maestri artigiani riproducono live alcuni oggetti della linea di design appositamente studiata dai tre architetti toscani chiamata “Mille Bugie”, caratterizzata dal richiamo al naso di Pinocchio in sedie in legno massello naturale. Curiosi e innovativi sono anche i “Grilli Parlanti”, cavalletti in fibra di carbonio che sorreggono monitor in cui scorrono immagini di architetture ispirate al personaggio di Collodi.

Lo showman Renzo Arbore ha letto alcuni brani tratti dal libro di Carlo Collodi e tradotti in cinese, che hanno suggestionato il pubblico invitato alla presentazione di Pinocchio World. Anche in Cina il burattino nazionale è popolarissimo e l’opera di Collodi è tra i libri di testo inseriti nei programmi didattici dedicati ai più piccoli.